Passa ai contenuti principali

Post

Lettori fissi / segui il blog!

In primo piano

Recensione in anteprima: Avviso di chiamata di Delia Ephron (Ediz. Fazi, 20/06/2019).

Eve Mozell è un’organizzatrice di eventi quarantaquattrenne che vive a Los Angeles. Quella da cui proviene è una famiglia di eccentrici artisti. Da tempo la madre ha lasciato il padre per un altro uomo e, ora che lui è divenuto anziano, tocca a lei farsene carico, insieme alle sue sorelle: la maggiore, Georgia, estrosa e brillante, è la direttrice di un’importante rivista e trasforma in moda qualsiasi cosa indossi o dica; la minore, Maddy, è un’attrice stralunata alle prese con una gravidanza imprevista e il conseguente licenziamento dalla soap opera in cui lavora. Il padre, con il suo alcolismo, i suoi episodi maniaco-depressivi, i suoi tentativi di suicidio e le sue assurde storie d’amore e di sesso, è un disastro. Ma Eve ha anche altri problemi: gli impegni lavorativi, le preoccupazioni per il figlio adolescente, l’angoscia per il proprio declino fisico. Per questo esistono le sorelle: nonostante le gelosie e le incomprensioni, basta alzare la cornetta del telefono per trovare un p…

Ultimi post

Recensione: Molto mossi gli altri mari di Francesco Longo (Ediz. Bollati Boringhieri, 2019).

Recensione: Destino di Raffaella Romagnolo (Ediz. Rizzoli, 2018).

Recensione: Il guardiano della collina dei ciliegi di Franco Faggiani (Ediz. Fazi 02/05/2019).

Recensione: La fidanzata inopportuna di Natasha Solomons (Ediz. Frassinelli, 2011).

Recensione: È tempo di ricominciare di Carmen Korn ( Ediz. Fazi, 8 aprile 2019).

Recensione: Chi ha rubato Annie Thorne? di C. J. Tudor (Ediz. Rizzoli, 2019).

Recensione: Idda di Michela Marzano (Ediz. Einaudi, 2019).

Recensione: I Goldbaum di Natasha Solomons (Ediz. Neri Pozza, 2019).

Recensione: L'annusatrice di libri di Desy Icardi (Ediz. Fazi, 28/02/2019).

Recensione: Bianco letale di Robert Galbraith (Ediz. Salani, 2019).