Passa ai contenuti principali

Post

In primo piano

Recensione: Io sono Dot di Joe R. Lansdale (Ediz. Einaudi, 2017).

Buongiorno Lettori, oggi vi lascio la mia breve recensione del romanzo Io sono Dot di Joe R. Lansdale, una storia tutta al femminile ambientata nella provincia americana che purtroppo non ho trovato particolarmente originale. 
Dorothy "Dot" Sherman ha diciassette anni e vive in una roulotte con la mamma, la nonna e il fratellino. Siamo in un piccolo paese del Texas, dove una ragazza senza mezzi e senza un diploma è perlopiù destinata a sposarsi giovane, magari con l'uomo sbagliato, e a mettere al mondo una nidiata di figli; la sorella maggiore di Dot, due bambini avuti da due compagni inaffidabili (uno pure manesco), ne è l'esempio vivente.  Dot, che sbarca il lunario servendo sui pattini a rotelle in una tavola calda, ambisce a qualcosa di più, vorrebbe studiare e migliorare, vorrebbe dimenticare il padre che un giorno si è allontanato per "comprare le sigarette" e non è mai più tornato.  Io sono Dot è la storia di una ragazzina dalla lingua tagliente, ch…

Ultimi post

A tutta Murgia! Svegliare i leoni di Ayelet Gundar-Goshen (Ediz. Giuntina, 2017).

Recensione: Un mese in campagna di James Lloyd Carr (Ediz. Fazi, Coll. Le strade, 2013).

Recensione: Gli innocenti di Paola Calvetti (Ediz. Mondadori, 2017).

Recensione: La saga dei Cazalet. Allontanarsi di Elizabeth Jane Howard (Ediz. Fazi, 2017).

Recensione: L'altra famiglia di Jodi Picoult (Ediz. Corbaccio, 2012).

Recensione: Carciofi alla giudia di Elisabetta Fiorito (Ediz. Mondadori, 2017).

Recensione: C'era una volta un fiume di Bonnie Jo Campbell (Ediz. Neri Pozza, 2012).

A tutta Murgia! La notte ha la mia voce di Alessandra Sarchi (Ediz. Einaudi, 2017).

Chiacchiere librose: la mia storia di lettrice. Da Beatrix Potter ad oggi.

Recensione: Le stanze dei ricordi di Jenny Eclair (Ediz. Sperling & Kupfer, 2017).