Passa ai contenuti principali

Post

Lettori fissi / segui il blog!

In primo piano

Recensione: La casa sull'isola di Catherine Banner (Ediz. TRE60, 2017).

Buongiorno Lettori, oggi vi parlo di un romanzo che mi ha particolarmente colpita, letto su consiglio di mia cugina, durante un paio di torride giornate dello scorso agosto, La casa sull'isola di Catherine Banner mi ha lasciato quella piacevole sensazione che solo le storie belle ed emozionanti sanno regalare. Si tratta di un libro che sicuramente non dimenticherò e che, lo dico senza incertezze, è stato la vera scoperta e la lettura più bella della mia estate. 
Catherine Banner, giovane autrice inglese, italiana d'adozione, qui al suo esordio, ci accompagna delicatamente ma con penna sicura, in un viaggio emozionante, una saga famigliare in cui tante piccole storie si intrecciano alla grande storia del Novecento italiano. 
Tutto inizia con l'abbandono di un neonato nella ruota del brefotrofio di Firenze alla fine dell'Ottocento, comincia così la storia di Amedio Esposito, orfano cresciuto dalle suore, che mostra, crescendo, un'intelligenza vivace e una vera passi…

Ultimi post

La donna che collezionava farfalle di Bernie McGill (Ediz. Bollati Boringhieri 2011).

Recensione: Le parole nell'aria di Bernie McGill (Ediz. Bollati Boringhieri, 2018).

Recensione: Elmet di Fiona Mozley (Fazi Editore, 27/09/2018)

Recensione: Cambio di rotta di Elizabeth Jane Howard (Ediz. Fazi, 2018).

Recensione: Come una famiglia di Giampaolo Simi (Ediz. Sellerio, 2018).

Recensione: Tu che sei di me la miglior parte di Enrico Brizzi (Ediz. Mondadori, 2018)

Recensione: L'educazione di Tara Westover (Ediz. Feltrinelli, 2018).

Recensione: Quando eravamo eroi di Silvio Muccino (Ediz. La nave di Teseo, 2018).

Recensione: L'anno in cui imparai a raccontare storie di Lauren Wolk (Salani, 2018).

Recensione: La famiglia Aubrey di Rebecca West (Ediz. Fazi, 2018. Anteprima).