Passa ai contenuti principali

Post

In primo piano

Recensione: L'altra famiglia di Jodi Picoult (Ediz. Corbaccio, 2012).

Buongiorno Lettori, eccomi pronta a raccontarvi la mia prima "esperienza" con l’autrice Jodi Picoult. Una settimana fa sono stata assalita da una gran voglia di leggere l'ultimo romanzo, appena pubblicato, di questa grande scrittrice (Piccole grandi cose, Ediz. Corbaccio, 2017). Complici i giorni festivi e le tante cose da fare, non mi è stato possibile fare un giro in libreria, e dato che la Picoult-voglia continuava a farsi sentire, ho deciso di rispolverare un vecchio romanzo dell'autrice, L'altra famiglia (Corbaccio, 2012), che giaceva da anni nella mia libreria. 
Il libro è corposo, la storia molto attuale e piuttosto drammatica: un pochino, lo ammetto, mi spaventava, temevo di annoiarmi; devo dire che, al contrario, fin dalle prime pagine sono stata catturata dalle vicende dei protagonisti, tanto che poi, quando tali vicende si sono complicate un po’ troppo per i miei gusti, ero ormai così affezionata ai personaggi, da aver comunque divorato il romanzo. 
Zo…

Ultimi post

Recensione: Carciofi alla giudia di Elisabetta Fiorito (Ediz. Mondadori, 2017).

Recensione: C'era una volta un fiume di Bonnie Jo Campbell (Ediz. Neri Pozza, 2012).

A tutta Murgia! La notte ha la mia voce di Alessandra Sarchi (Ediz. Einaudi, 2017).

Chiacchiere librose: la mia storia di lettrice. Da Beatrix Potter ad oggi.

Recensione: Le stanze dei ricordi di Jenny Eclair (Ediz. Sperling & Kupfer, 2017).

Recensione: Il cuore degli uomini di Nickolas Butler (Ediz. Marsilio, 2017).

Recensione: La più amata di Teresa Ciabatti (Ediz. Mondadori, 2017).

Recensione: Dovessi ritrovarmi in una selva oscura di Roan Johnson (Ediz. Mondadori, 2017).

Recensione: La classe dei misteri di Joanne Harris (Garzanti, 2016).

Recensione: L'Arminuta di Donatella Di Pietrantonio (Ediz. Einaudi, 2017).