Lettori fissi / segui il blog!

Liebster Award 2016. Discover new blogs.

Lettori, oggi sono qui per parlarvi di nuovo di Liebster Award, un premio-tag che ogni anno, in questa stagione, riempe i nostri angoli virtuali e che in questa edizione in particolare si prefigge lo scopo di dare voce ai blog con meno di 200 lettori. Ho sempre accettato volentieri di partecipare perchè è una bella occasione per farvi conoscere qualcosa di più su di me e sul mio posticino speciale.
Quindi, come sempre, andiamo con le regole.

Ringraziare chi ci ha premiato: ringrazio di cuore per avermi nominato Antonella del blog  If you have a garden and a library... che vi invito a visitare, se ancora non lo conoscete. Antonella è una persona gentile e molto disponibile (lo scorso anno le ho praticamente "rubato" il post sulla cookie policy), il suo blog è pieno di suggerimenti letterari molto originali..e quest'anno è riuscita perfino a farmi leggere due classici della letteratura russa (che io ho sempre guardato da lontano), grazie a un gruppo di lettura veramente ben organizzato. Anzi, le chiedo perdono, dato che il percorso non l'ho finito a causa la mia cattiva gestione del tempo libero.

Scrivere qualcosa sul blog che preferite: ecco, questa regola la salto subito (cominciamo bene). Come si può nominare un solo blog? impossibile e ingiusto. Seguo vari blog con una certa costanza e non ho alcuna intenzione di fare torto a qualcuno.

Rispondere alle 11 domande del blogger che ti ha nominato.
Vamos, ecco le domande di Antonella.
a. Qual è il tuo libro preferito?
Anche qui sono in difficoltà, un libro solo è difficile da indicare! se penso agli ultimi anni, dato che il preferito in assoluto è una scelta troppo complicata, mi viene in mente Quando tutto era possibile di Meg Wolitzer, un romanzo che racchiude in sè molti elementi che amo.
b. Ti piace andare al cinema?
Sono stata un'amante del grande schermo per molti anni. Ultimamente le cose sono cambiate, intanto perchè ho molto meno tempo di una volta, poi devo dire che con l'avvento dei cinema multisala, parte della magia del cinema per me è scomparsa. E, lo ammetto, sono diventata anche pigrissima!
c. Meglio comprare i libri o prenderli in prestito in biblioteca?
Compro i libri che mi interessano, quelli che terrò in libreria, gli altri titoli li prendo in prestito in biblioteca e faccio tanti "scambi" con un gruppo di amiche.
d. Cosa pensi del bookcrossing?
Io sono per la massima condivisione. Mi piace l'idea del bookcrossing, naturalmente bisogna vedere com'è organizzato. Purtroppo in giro ci sono tanti furbetti.
e. Ti piace appuntarti pensieri e cose su un diario?
Ahimè, io sono disordinata cronica, sono più un tipo da post- it sparsi in ogni dove :(
f. Che rapporto hai con i social?
Ne riconosco le grandi potenzialità, ne uso alcuni, ma non ne abuso
g. Perché hai aperto un blog?
Devo averlo già raccontato...è nato da una scommessa!
h. Qual è il tuo motto?
Non mi viene in mente un motto, ma cerco di ricordare sempre questa frase: "Ogni persona che incontri sta combattendo una battaglia di cui non sai nulla. Sii gentile. Sempre". 
i. Tè o caffè?
Assolutamente tè!
l. Quali sono le tue passioni?
Oltre alla lettura, amo guardare le serie tv, qualche buon film e da sempre nutro un grande amore per il mondo animale (volevo fare la zoologa o la veterinaria).
m. Che cos'è per te la musica?
Il sottofondo perfetto delle mie giornate!

Scrivere, a piacere, 11 cose di te.
O mamma, vi usciranno dagli occhi queste notizie su di me!
1. Non sottolineo, nè scrivo sulle pagine dei libri, sono più tipo da post it sparsi.
2. Ho un cane trovatello che si chiama Elia, ma che tutti chiamano Pulcione.
3. Sempre in tema "bestie", ho convissuto con quasi ogni sorta di animale, compresa una lumaca che si chiamava Birichina.
4. Non amo i libro d'amore zuccherosi.
5. Fino a qualche anno fa mi piacevano i romanzi lunghi lunghi, i mattoni, insomma. Da qualche tempo ho scoperto che, spesso, less is more (e mi piace di più).
6) Sono totalmente priva del dono della sintesi.
7) Sono stonata come una campana.
8) La mia anima è molto british  (tea cup and scones, cheddar sandwich, God save the Queen e tutto il resto), ma...
9) ..sogno di visitare gli Stati Uniti. 
10) Non indosso i tacchi neanche sotto tortura (malgrado sia alta un metro e un cacio).
11) Non sopporto la maleducazione (non sopporto molte cose, ma i maleducati sono in cima alla lista).

Premiare a tua volta 11 blog con meno di 200 followers.
Altra regola che purtroppo infrangerò, penso di non conoscere 11 blog con queste caratteristiche e non ho intenzione di nominare a caso, quindi, sperando di non fare torto a nessuno (e pregando i nominati di rispondere solo se la cosa è gradita, se non avete già ricevuto il premio-tag, se avete tempo ecc. Tranquilli, non mi offendo), nomino, in ordine casuale:

Formulare le 11 domande per i blogger che hai nominato.
a) Hai la possibilità di fare una domanda a un'autore/autrice, una domanda di qualsiasi tipo, che autore scegli e cosa gli/le chiedi?
b) Un libro, letto nell'ultimo anno, che ti ha stupito (in positivo o negativo).
c) Un libro che ti ha fatto piangere?
d) Cartaceo o digitale?
e) Il tuo personaggio di "carta" preferito?
f) Come nasce il nome del tuo blog?
g) Riesci a descriverti in 3 parole?
h) Dolce o salato?
i) Il tuo hobby (lettura a parte)?
l) Il tuo sogno nel cassetto?
m) Il romanzo che porteresti con te in un viaggio attorno al mondo?

Bene, anche per quest'anno il Liebster Award è andato! non mi resta che l'ultima regola!
Informare i blogger del premio ricevuto.

Ringrazio ancora Antonella per avermi nominata, spero di non avervi annoiati.
Un bacio a tutti!

Commenti

  1. Grazie Tessa per avermi nominato, corro subito a scrivere il post XD!
    Ella !

    RispondiElimina
  2. Grazie Tessa per la nomina, conto di rispondere prestissimo!

    RispondiElimina
  3. Grazie Tessa per aver nominato il mio blog! Appena ho un pò di tempo rispondo volentieri alle tue domande!

    RispondiElimina
  4. Mi piace il tuo motto e amo le lumache. Quando tutto era possibile devo proprio leggerlo!Mi piace sempre leggere qualcosa in più sulla tua persona e i tuoi gusti.
    Un bacio da lea

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le lumache..sono irresistibili!
      Grazie e baci anche a te.
      ps) La Wolitzer...te la consiglio (anche se non è per niente british).

      Elimina
  5. Finalmente potuto leggere con calma " la tua intervista". Molto simpatiche le domande, ed altrettanto le risposte. Anche io da piccola avevo una lumaca che tenevo in una scatola da scarpe in terrazzo, per la disperazione di mia madre :-9
    Molto bello anche il tuo motto. Si percepisce dietro le righe di quello che scrivi che sei una persona gentile e mi piaci molto per questo...pare che la gentilezza sia una rarità di questi tempi, ed io l'apprezzo tantissimo. ps: te vs caffè? Io sto dalla parte del caffè! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho intuito dai tuoi post..che ti piace il caffè!
      Grazie mille per le belle parole. Io cerco di ricordare sempre quella frase sull'essere gentile, nel mio lavoro credo sia un dovere (purtroppo spesso dimenticato) e nella vita aiuta.Troppo spesso, di questi tempi, la gentilezza viene scambiata per debolezza. Un peccato.

      Elimina
  6. Be', te lo sei meritato il premio. E' un bel blog. Spero di vederti da me, visto che abbiamo la stessa passione. Vorrei un tuo giudizio!. Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Scusa il ritardo nella risposta, sono giorni un po' caotici, domani vengo a fare un giro "da te"!

      Elimina
  7. Grazie davvero per aver pensato al mio blog! Mi piacciono molto le domande che hai scelto. Dammi qualche giorno di tempo e troverai il mio post di risposta!

    RispondiElimina
  8. Come ho fatto a perdere il tuo post? Come???? Menomale che sono venuta a spulciare e l'ho potuto leggere. Grazie infinite per le belle parole :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma grazie a te!
      ps) Io i post me li perdo sempre, tranquilla!

      Elimina

Posta un commento

Post più popolari