Lettori fissi / segui il blog!

La mia settimana librosa # 11

Un buongiorno accaldato dalla Libreria! devo aver raggiunto quell'età in cui non tollero più nè il caldo nè il freddo, le mezze stagioni non ci sono più e bla bla bla. Soffro, insomma!
Le mie letture vanno a rilento, ve le propongo comunque.

Ho finito di leggere Vita dopo Vita di Kate Atkinson. Che dire, un libro particolare, ben scritto, ma con alcune "ombre"; a distanza di pochi giorni ancora non ho ben chiaro se e quanto mi sia piaciuto. Penso sia un libro che può essere letto a diversi livelli, con leggerezza e senza porsi troppe domande (ed allora è un grande affresco famigliare e storico), se invece lo consideriamo un progetto più ambizioso (come da intenzione della scrittrice), una riflessione sulle opportunità e sui casi della vita..allora una qualche critica mi sento di muoverla. A presto la recensione!
Sto leggendo Un aereo senza di lei di Michel Bussi.
Ho letto un centinaio di pagine..e sta un pò deludendo le aspettative; lo trovo lento e spesso ripetitivo, anche se l'idea è molto originale. Vi saprò dire come procede!
Nuovi arrivi in libreria, per le letture future:


Il rifugio dei cuori solitari di Lucy Dillon. 
Seduta di fronte all'antica scrivania di rovere, Rachel ascolta a malapena il borbottio dell'anziano notaio che sta sbrigando le ultime formalità testamentarie. Il suo sguardo è fisso sulla sua eredità: un muso piegato di lato e pieno di comprensione, due enormi occhi color ghiaccio, un orecchio nero floscio e l'altro bianco e dritto. Gem non è un cane come tutti gli altri, è il border collie dell'eccentrica zia Dot che, morendo, ha deciso di lasciare alla nipote una grande tenuta in campagna, un rifugio per cani abbandonati e soprattutto Gem, l'amico prediletto. Rachel non è certo un tipo da cani e la sua sofisticata e mondana vita a Londra non l'ha preparata al faticoso lavoro in campagna. Ma tutta la sua vecchia esistenza è appena andata a rotoli. Non tutto però è perduto e Rachel scopre, proprio grazie a Gem, di avere un sesto senso nel trovare i padroni più adatti a prendersi cura dei trovatelli del rifugio. Natalie e Johnny sono una coppia senza figli e solo le corte zampette di Bertie, un tenero basset hound, possono far tornare il sorriso sulle loro labbra. Zoe crede che la piccola labrador Toffee sia uno scomodo regalo dell'ex marito ai suoi figli. E Bill, un incallito cuore solitario, non sa resistere ai dolci occhi neri della barboncina Lulu, che lo guardano adoranti da sotto i ciuffi di pelo. A tutti loro Rachel dona una nuova opportunità per una vita migliore, ma dovrà essere forte abbastanza da dare una seconda occasione anche al suo cuore spezzato...

Ammetto, "cuori solitari e cuori spezzati" citati nel titolo e nella trama, non sono il mio genere..ma non ho saputo resistere al peloso dalle orecchie asimmetriche in copertina.

The sky is everywhere di Jendy Nelson. 
La diciassettenne Lennie Walker è praticamente perfetta: ama i libri, suona il clarinetto nella banda della scuola e trascorre gran parte del suo tempo felicemente riparata dall'ombra della volitiva sorella maggiore, Bailey. Ma quando Bailey muore, d'improvviso Lennie si ritrova catapultata al centro del palcoscenico della vita. E, a dispetto della sua inesistente esperienza con l'altro sesso, si troverà a barcamenarsi tra le attenzioni di ben due ragazzi. Toby è l'ex fidanzato di Bailey: il suo dolore fa da eco a quello di Lennie. Joe, invece, si è da poco trasferito in città, dopo un'infanzia trascorsa a Parigi, e il suo magico sorriso sembra essere eguagliato solo dal suo straordinario talento musicale. Per Lennie, Toby e Joe sono come il sole e la luna: se uno è capace di spazzar via il dolore, l'altro le offre conforto. Eppure, proprio come le loro controparti celesti, i due ragazzi non possono incontrarsi l'uno nell'orbita dell'altro senza che il mondo esploda.
Questo titolo è nato da un consiglio e da uno scambio, anche questo, ad una prima occhiata, non è il mio genere, ma mai dire mai!!
Per oggi è tutto, buone letture e buna afa a tutti!









Commenti

  1. 'The sky is everywhere' mi ispira molto!

    RispondiElimina
  2. The Sky is everywhere è stupendo! una lettura scorrevole, per nulla noiosa e molto emozionante...la trama non rende la bellezza del libro

    RispondiElimina
  3. @ Ilenia, a me il libro è stato caldamente consigliato.
    @Alice, a questo punto devo leggerlo! :) grazie del consiglio

    RispondiElimina
  4. Ciao
    io devo leggere Il rifugio dei cuori solitari.

    RispondiElimina
  5. Vita dopo vita ce l'ho in wish list! Spero di leggerlo presto perché la trama sembra molto interessante!

    RispondiElimina
  6. Il rifugio dei cuori solitari *_* Bellino luiiii
    Io amo Lucy Dillon perchè scrive romanzi dove anche gli animali sono i protagonisti e, anche se non sono del tutto originali, ogni storia ha una sua magia :)

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari