Lettori fissi / segui il blog!

Segnalazione: Diana Malaspina & Tania Paxia.

Buongiorno Lettori, oggi vi lascio un paio di segnalazioni di autori emergenti. Ne ho tantissime arretrate che spero di riuscire a postare nei prossimi giorni. Oggi tocca a:

Mi sei capitata per caso di Diana Malaspina. Uscito ieri (28 gennaio), questo romanzo di esordio è pubblicato e reperibile su Amazon. 
Pamela è all'ultimo anno di un Dottorato di Ricerca quando scopre di essere incinta. Con la tesi da scrivere, l’incertezza di un contratto futuro e l’assenza del padre del bambino che ormai vive dall'altra parte dell’oceano è evidente che non era proprio il momento ideale per diventare madre. Rifiutando di farsi scoraggiare, Pamela affronterà questa avventura con la sua potente arma segreta, un’ innata ironia, e con una forza nuova che piano piano la trasformerà in una mamma. In questo viaggio però, Pamela non è sola. Amiche leali ed esilaranti e una giovanissima futura nonna,bionda e svampita solo in apparenza, la affiancheranno e la aiuteranno a non farsi sopraffare dalla paura di non farcela e dal senso di responsabilità terrorizzante nei confronti di una figlia che si trova a tenere tra le braccia, sola, ancora “ospite” in una casa dei genitori che non sente più completamente sua. A sconvolgere ancora di più la vita di Pamela ci si mette anche l'amore. Nel peggior momento possibile della sua vita sentimentale, la protagonista incontrerà un uomo capace di scoprire tutte le sue carte. Si farà strada nel suo cuore e, con la dolcezza di un uomo che sa di aver trovato la donna della sua vita, le mostrerà fino a che punto può essere vero che l’amore ti accetta per ciò che sei e che si può amare una persona solo interamente, desiderando con lei anche tutto ciò che fa parte della sua vita. 
L’autrice: Diana Malaspina fanwriter da anni all’interno del fandom di Harry Potter con il nickname Opalix, è una ricercatrice universitaria (precaria) in Microbiologia Molecolare presso l’Università di Bologna. È una mamma-scienziata pendolare che sfrutta il quotidiano viaggio in treno per coltivare la passione per la scrittura. Su Amazon ha pubblicato il libro per bambini “Fiabe per bimbi che crescono”.

Prima che arrivassi tu di Tania Paxia. L'amica Tania, del blog Nicholas ed Evelyn e il Diamante guardiano, ha invece pubblicato il suo nuovo romanzo il 25 novembre scorso. Si tratta di un romanzo rosa e lo trovate su Amazon (selfpublished, 2015).
Allegra (Ally) Thomas ha ventun anni, vive a Pisa e ha cambiato tre facoltà diverse in tre anni. È avvilita e senza una prospettiva per il futuro, soprattutto dopo la brusca lite con il padre di origini americane che la vorrebbe laureata in architettura, come lui. Ma Ally ha un sogno: scrivere e tradurre libri. 
Le cose si complicano dopo la sua partenza programmata per una vacanza di tre mesi a Brooklyn organizzata dai suoi zii e cugini americani. All'inizio è logorata dai sensi di colpa e perseguitata dagli incubi, ma le basta uno scontro accidentale con un ragazzo, Evan James, sul marciapiede di fronte al ristorante di suo zio, per cambiare tutto, arricchire le sue giornate e passare qualche ora spensierata...a parte la sbornia che riesce a rimediare durante un'uscita con suo cugino e i suoi due amici, tra i quali c'è anche Evan. Ma Evan ha in mente soltanto una donna: Madison. Per questo Ally decide di stringere una promessa solenne con lui per aiutarlo nell'impresa di riconquistare la sua ex fidanzata. Tra equivoci, shopping, bagni in piscina, chiacchierate al buio e baci rubati, Ally cercherà di fare chiarezza su ciò che vuole davvero.

L'autrice: Tania Paxia vive a Bibbona, un paesino nella provincia di Livorno. Frequenta la facoltà di Giurisprudenza (Magistrale) di Pisa e una delle sue grandi passioni è scrivere.
“Nicholas ed Evelyn e il Diamante Guardiano” è il suo primo romanzo. Il racconto che lo segue “Nicholas ed Evelyn e il Dragone Carbonchio” è uscito il 1 marzo. Il secondo della serie “Nicholas ed Evelyn” è in fase di scrittura. Nel frattempo, ha scritto altri libri: “La Pergamena del Tempio” un giallo su base storica edito da Europolis Editing, in ripubblicazione autonoma il 14 agosto 2015, un paranormal “Il marchio dell’Anima EVANESCENT The Rescuer of Souls #1”, un fantasy “La cacciatrice di stelle”, una commedia romantica intitolata “Sono io Taylor Jordan!” e un romance “Ti amo già da un po’”.

Due romanzi rosa che hanno le carte in regola per divertire, intrigare e intrattenere specialmente il pubblico femminile!



Commenti

  1. Ho provato con "mi sei capitata per caso", ho letto qualche capitolo ma non ci siamo, secondo me. Risulta artificioso, non mi va di proseguire la lettura. Tu l'hai letto?
    Ultimamente ho riletto alcuni libri della Bertola, antidoto per la malinconia, e ho pensato che sono leggeri ma lei sa scrivere, ha studiato, letto, scritto, tradotto, e scrive libri di evasione, ma lo sa fare. Anche divertire e raccontare storie piacevoli è un'arte.
    Paola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Paola, non ho letto Mi sei capitata per caso, ammetto di riuscire a leggere pochi dei libri che segnalo. E spesso non mi sento a mio agio nel "rosa". Sai che la Bertola non la conosco, se non di nome? brava che mi hai dato un suggerimento per futuro!

      Elimina
  2. Io sono grata alla Bertola perché mi ha fatto ridere e perché scrive dei libri in cui penso che sarebbe divertente abitare. Cambiando luoghi e epoca, mi ha fatto una buona compagnia come Wodehouse; diverse volte in cui avevo pensieri tristi o fastidiosi mi sono persa nel castello di Blandings o seguendo le avventure di Bertie e Jeeves. Non si parla dei massimi sistemi o di sviscerare la psicologia dei personaggi, ma ci si fa qualche bella risata. Della Bertola a me piacciono soprattutto "Biscotti e sospetti" e "A neve ferma", ma sono tutti piacevoli. L'unico che non ho letto è Luna di Luxor. Ciao, buone letture! Paola

    RispondiElimina
  3. sono settimane che inseguo il libro di Tania e non l'ho ancora acquistato, sono davvero sommersa di libri da leggere anzi appena avrò terminato la lunga lista mi sa che dovrò proporre uno "sbarazzo" :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non me ne parlare! non so più dove metterli. Sbarazziamo, dai!

      Elimina
  4. Grazie per la segnalazione! *___*

    RispondiElimina
  5. Anche io ho provato a leggere il libro della Malaspina ma boh... non è una storia ma un manuale sulla gravidanza. Il resto della storia sembra costruito a tavolino, non mi sono proprio trovata.
    Il libro di Tania invece è molto bello!

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari