Lettori fissi / segui il blog!

Lo Sbarazzo #3. Grazie Super Lettori, vi regalo un libro!

Buongiorno Lettori!
Come vi avevo annunciato sulla pagina di FB, è tempo di sbarazzo! quest'anno volevo chiamarlo giveaway o in qualche altro modo più glamour, ma poi ho pensato che sbarazzo mi piace un sacco come idea e poi i libri in palio non sono tutti "nuovi", quindi, a costo di veder partecipare i miei soliti quattro Lettori più affezionati, lo sbarazzo rimane sbarazzo!
Qualche giorni fa la pagina facebook de La Libreria di Tessa ha superato i 200 "mi piace" e il blog ha da poco compiuto gli anni. E quindi...grazie! grazie a quelli che ormai chiamo i miei Super Lettori, che commentano sempre, che seguono il blog con affetto, che discutono, consigliano, chiedono consigli.
Vi regalo un libro, a voi e a tutti i lettori interessati. 

Come al solito mi aiuterete a fare un po' di ordine negli scaffali della mia libreria (ehm, ordine è una parola grossa). I titoli che vi propongo quest'anno sono:

Peter Robinson, Il camaleonte: primo romanzo tradotto in Italia della serie dell'Ispettore Alan Banks. Per chi ama i gialli classici ambientati in Inghilterra. Il libro è usato, a casa siamo tutti amanti del genere, per cui è stato letto e riletto. Lo regalo, su suggerimento di una Lettrice, ad appassionati del thriller made in England. 
Erik Valeur, Il settimo bambino: caso editoriale dello scorso anno, thriller nordico che è piaciuto a molti; A me questo libro non è piaciuto particolarmente, ma come potete vedere dalla fascetta, questa copia è nuova di zecca (ho l'ebook e mi hanno regalato anche il cartaceo). Penso possa trovare qualcuno che lo apprezzerà più di quanto lo abbia fatto io.
Tracy Chevalier, I frutti del vento: l'ultimo romanzo della nota autrice de La ragazza con l'orecchino di perla. E' appena uscito in Italia, io lo sto leggendo, vi regalo la mia copia.
Geraldine Brooks, L'isola dei due mondi: ecco un'altra scrittrice che adoro! Premio Pulitzer e autrice di Annus Mirabilis e de I custodi del libro. L'isola dei due mondi è l'ultimo romanzo pubblicato in Italia (2011) e a me è piaciuto molto. 
A questi libri che vedete in foto, aggiungete anche una copia di Io prima di te, di Jojo Moyes, un romanzo che non ha bisogno di presentazioni, penso. In occasione della prossima uscita del film tratto da questa storia strappalacrime, regalo, a chi non lo avesse letto, una copia nuova di una recente edizione. Una ghiotta occasione per chi volesse mettersi in "pari".

Cosa dovete fare per partecipare allo Sbarazzo? 
☆☆Essere lettori fissi del blog (i lettori affezionati controllino comunque la loro iscrizione, ultimamente blogger ha anticipato le pulizie di primavera). Diventare lettori fissi è semplice, quando aprite il blog, nella pagina iniziale (qui), in alto a destra c'è un riquadro con i lettori fissi, basta cliccare su "unisciti a questo sito" e seguire le istruzioni (se avete problemi potete contattarmi)(questa spiegazione è per le mie amiche poco social e poco informatiche).
☆☆Mettere un "mi piace" alla pagina FB de La Libreria di Tessa qui  (se non avete un profilo facebook potete saltare il passaggio).
☆☆Condividere l'iniziativa sui vostri social e blog, se vi va!
☆☆Lasciare un messaggio di risposta a questo post, ditemi che libro, fra quelli in palio, vorreste leggere e raccontatemi qualcosa di voi. Troppo vago? allora parlatemi del vostro romanzo preferito o del vostro personaggio del cuore!

Sceglierò 2 vincitori a mio insindacabile giudizio (ahaha), forse ci sarà un'estrazione con i post it, come lo scorso anno! fidatevi di me ;)
Avete tempo fino al 15 marzo
Ricordatevi di lasciare la vostra mail nel commento (o di essere in qualche modo reperibili sui social) e anche il nome/i con cui siete iscritti al blog.

Buono sbarazzo a tutti!!
Tessa

Commenti

  1. Ti prego ti prego Robinson per me!!!! Sbarazzatene. Mio, mio, mio, mio!!!
    Poi faccio tutto, anche un tatuaggio sulla chiappa con l' indirizzo del tuo sito. Ah ah ah
    lea

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ogni promessa è debito! vado a scegliere un font adatto per il tatuaggio sul tuo lato B. Ahahaha.

      Elimina
    2. Dimenticavo! I miei personaggi del cuore sono Elizabeth Bennet, Fanny Price, Cormoran Strike, Miss Marple...No, la lista sarebbe troppo lunga.
      Adoro i gialli inglesi, i libri inglesi o italiani e qualche volta americani che parlano di famiglia, che analizzano il rapporto madre e figli e il rapporto tra sorelle (essendo, giustamente, figlia unica). Non disdegno i romanzi storici se ambientati nell'800 (anzi diciamo dal '600 in poi), ma quelli che preferisco sono i romanzi che parlano di amicizia. Le scene di sesso (se descritte nei libri) di solito mi annoiano, al pari dei libri che parlano di grandi storie d'amore. Non leggo un saggio o un libro di psicologia neanche sotto minaccia, ma ogni tanto cedo alla poesia.
      Altro, al momento, non mi viene in mente.
      Un caro saluto da lea

      Elimina
    3. Grazie di averci raccontato qualcosa di te! Neanche a me piacciono tanto i libri d'amore, mentre amo le storie famigliari :)

      Elimina
  2. Ciao Tessa, simpatica come sempre e io sapevo che potevo fidarmi ciecamente di te. E mi fido a tal punto di scegliere "L'isola dei due mondi", una scrittrice di cui non ho letto nulla..Cosa posso raccontarti, le tue domande sono troppo difficili, non ho un personaggio preferito e i miei libri preferiti sono davvero tanti. Perciò opto per l'opzione raccontami qualcosa di te. Sono mamma e moglie a tempo pienissimo e leggo nei miei momenti di svago, quando voglio rilassare la mente. Adoro i libri di kate Morton, ha una penna che ti ammalia, vorrei conoscere di persona Sara Rattaro, per complimentarmi della sua delicatezza nell'affrontare tematiche così profonde e vorrei bere un caffè con Camilleri, per farmi raccontare le miriadi di storie che custodisce nella sua mente. Ho vaneggiato, sono andata fuori traccia, direbbe la prof di italiano, ma è quello che mi è passato per la testa aspettando che la pasta sia cotta ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero la pasta non si sia scotta (a me succede spesso, sono una pessima casalinga)! grazie della fiducia e di essere qui!

      Elimina
  3. Ciao Tessa! Partecipo volentieri! Il libro che mi piacerebbe ricevere è quello della Moyes "Io prima di te". Ho letto tutto di quest' autrice tranne il suo vero capolavoro (a detta di tutti), quindi quale buona occasione per rimediare?
    Sono iscritta tra i tuoi lettori come Incanto dei Libri e il mio indirizzo email è il seguente:
    incantodeilibri@tiscali.it
    Cosa posso raccontarti di me...vediamo, sono una mamma di due bimbi e nei pochi ritagli di tempo apro un libro e mi ci tuffo! Quando circa un anno fà decisi di aprire il blog il tuo è stato uno dei primi che ho iniziato a seguire, mi rivedevo nella tua presentazione... Ora di acqua sotto i ponti ne è passata, ma appena posso leggo sempre le tue recensioni, complice gusti letterari affini! Il mio libro preferito è "L' arte di ascoltare i battiti del cuore" di Jan-Philip Sendeker, lo consiglio a tutti e a volta mi capita di rileggere qualche frase che ho sottolineato, se non lo hai ancora letto, leggilo, è veramente bellissimo! Amo i romanzi della Flagg, Kate Morton rimane la mia scrittrice preferita in assoluto e poi, i classici, sono la mia gioia. Il mio preferito, per ora, è Anna Karenina. L' ho amato dalla prima all' ultima pagina!
    Ho condiviso sulla pagina facebook del blog!
    In bocca a lupo a tutti! Rosa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Rosa! lo so che mi segui sempre :) In bocca al lupo!

      Elimina
  4. Ciao Tessa! Partecipo volentieri anche io allo sbarazzo, perché ti leggo sempre con piacere e perché...che bei libri che hai messo in palio! Una vera manna, non ne ho letto nessuno! Cosa scegliere? Mi sa che opto per un autore che ancora non conosco...la Brooks mi piace tantissimo, idem per la Chevalier, quindi dato che amo i gialli all'inglese sceglo quello di Peter Robinson!
    Questi i miei contatti:
    paolacasteblog@gmail.com e su fb la mia pagina è "cose da lettrici" (su cui condividerò lo sbarazzo). Sono registrata al tuo blog come Paola C.
    Ciao!

    RispondiElimina
  5. Scusa ho dimenticato la cosa principale:ti parlo un pò di me in versione "libresca"....non amo leggere i romance e i fantasy, le storie d'amore che mi sono piaciute sono rarissime. Preferisco leggere quei libri dove posso conoscere ed imparare qualcosa di nuovo, come ad esempio i romanzi storici. Oppure i gialli, thriller, e mistery. I miei scrittori preferiti sono quasi tutti americani: Hemingway, Steinbeck, Fitzgerald, King, e la Allende. Amo anche i grandi classici: attualmente sto leggendo I Miserabili, che alterno a letture più distensive. Il mio romanzo preferito in assoluto? Il Conte di Montecristo.
    Paola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Paola! ti seguo sul tuo blog e ho imparato a conoscere un po' i tuoi gusti. In molte cose simili ai miei. Grazie per la tua partecipazione allo Sbarazzo!

      Elimina
  6. Ciao Tessa!!! Ti seguo già da tempo come Alenixedda, mentre su facebook ho appena messo mi piace (sono Alenixedda Cascabel)!!
    Mi piacerebbe ricevere il libro della Chevalier, ho amato tantissimo Quando cadono gli angeli e La ragazza con l'orecchino di perla e non vedo l'ora di leggere altro di suo!!!

    Per il libro preferito è un gran problema, perché ne ho amato tantissimi e dei generi più diversi..Vediamo, cerco di citarne solo 5 : Cent'anni di solitudine (Gabriel Garcia Marquez), Oceano Mare (Alessandro Baricco), Milennio di Fuoco (Cecilia Randall), Il Vangelo secondo Biff (Christopher Moore) e Rose Madder (Stephen King)

    Marquez è un autore che adoro, mi ha fatto innamorare perdutamente della Narrativa Sudamericana, e Cent'Anni di Solitudine è il suo capolavoro;
    Oceano Mare è pura poesia, l'ho letto che ero al liceo e ancora oggi riesce ad emozionarmi;
    Il vangelo secondo Biff è un concentrato di ironia e profondità, ti fa attraversare tutte le fasi emotive, dalla risata allo sconforto e alla disperazione!
    La Randall mi ha trascinato in un mondo di battaglie e pericoli con un storia d'amore intensissima e infine Stephen King è il RE, e Rose Madder è uno dei romanzi più coinvolgenti, benché non sia il più famoso!!
    Ok fatto tutto, scusa l'eccessiva lunghezza, ora vado a condividere un po' in giro!!! grazie!!
    (>‿◠)✌

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma quale lunghezza!! più ci raccontate e meglio è! Grazie :)

      Elimina
  7. Ciao Cara Tessa, ho appena scoperto il tuo angolino e mi sto mangiando le mani per non averlo fatto prima :(
    Ti faccio i miei complimenti, il tuo blog è molto interessante e da oggi in poi avrai sicuramente una nuova fan :)
    Seguo il blog con il nome: Elisa Pellino
    Ho il mi piace alla tua pagina Fb
    Ho condiviso su Facebook, Twitter, e Google+...
    La mia email è: mora_1993_@hotmail.it
    Il libro che vorrei leggere è: Io prima di te.
    Ne stanno parlando tutti benissimo, ho letto delle recensioni bellissime, e pochi giorni fà ho visto il trailer del film che mi ha commossa :(
    Insomma sarebbe meraviglioso poterlo leggere, incrocio le dita, anche se sono molto pessimista.

    Che posso dirti di me? Mi chiamo Elysa ho 22 anni e sono di Napoli, sono una parrucchiera e estetista, e nel tempo libero mi piace aiutate gli animali in difficoltà, facendo volontariato.
    Leggo moltissimo di notte, poichè ho poco tempo.
    Leggo di tutto, ma amo i romanzi.
    Il mio autore preferito è Nicholas Sparks *___*
    Il mio romanzo preferito è Ricordati di guardare la luna... (Non ho letto ancora tutti i suoi libri)
    Invece il mio personaggio preferito è Rachel nel libro " Da quando non ci sei" Una giovane mamma al quale viene sconvolta la vita quando sua figlia Emma di soli 6 muore in un incidente stradale mentre è in gita con la scuola.
    Per anni Rachel resta chiusa nel suo immenso dolore, fino al giorno in cui si trasferisce a Santorini lasciando la sua famiglia per restare da sola.
    Dopo tanti anni Rachel ritroverà il coraggio di vivere, imparando a convivere con la perdita e il dolore per la morte di Emma.
    Ho amato questo libro, Ho camminato per le vie di Oia con Rachael, sempre accompagnati dall'ombra di Emma; ho sofferto la solitudine e la mancanza di un motivo per vivere che Rachael non trovava più, e sono risalita insieme a lei dal pozzo nel quale era caduta.
    Un libro meraviglioso nella sua drammaticità..
    Grazie della partecipazione, e in bocca al lupo a tutti :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sono lasciata prendere dalla mano xD...
      Avrei anche continuato, ma ho pensato che vi avrei annoiato... :)

      Elimina
    2. Ah, io non mi annoio mai a leggere di voi! poi io sono notoriamente logorroica! Benvenuta e grazie per esserti raccontata!

      Elimina
    3. Anche il settimo bambino è nella mia lista ^_^
      Hai scelto dei libri bellissimi... :)

      Elimina
  8. Carissima Tessa, Eccomi nuovamente da te!!
    la mia mail è: desperatebookswife@gmail.com
    Adesso vado a condividere!!

    Cosa posso dirti di me?? Sono una donnina (-ina perchè sono piccola di statura) molto complicata e sensibile, forse troppo.
    Amo leggere, viaggiare, e fotografare, guardare film, scassare le balle, brontolare per poi sorridere poco dopo. Amo gli animali, tutti, anche le nutrie che non piacciono a nessuno :-)
    I miei libri preferiti sono troppi, non saprei da che parte cominciare, adoro Jane Austen, Dante e Manzoni - per i classici - Malvaldi, Limone, Basso, Bonvicini, Bianchini, Bosco, Bertola, Joanne Harris Rowling, oddiooooooo per quanto potrei continuare??
    Amo Hermione e il suo essere precisina - cosa che io non sono -, Adoro Vianne e la sua aura magica che le gira intorno, l'ironicità in generale di Stefania Bertola, mi sono immedesimata in Mia, ballerina sedicenne che affronta un dolere immenso ma continua a vivere leccandosi le ferite, Ninella di Io che amo solo te, una donna piena di risorse e forza interiore, Lucrezia, la protagonista più anziana di "Tutte le donne di", I vecchietti del bar lume, forse i miei personaggi preferiti!! Vani sarca, la Gost writer più cazzuta che conosca, e il Borgo...ah quanto latte alla vaniglia che ho bevuto in compagnia di Belinda :-)

    Ecco mi sono dilungata a sufficienza direi,
    uhhh dimenticavo, il libro che mi piacerebbe in caso di vittoria sarebbe quello di Tracy Chevallier

    Grazie per questa opportunità, un abbraccio
    Salvia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma anche a me piacciono le nutrie...cosa hanno di brutto??? E' un piacere averti qui. Grazie!

      Elimina
  9. Ciao Tessa!
    Eccomi a partecipare per la prima volta allo Sbarazzo, che, detto tra di noi, è un nome geniale! Lascia perdere il glamour che è noioso e sopravvalutato e Sbarazzo tutta la vita!!

    Allora la mia mail è labibliotecadieliza@hotmail.it
    Qui sul blog ti seguo come Eliza e su FB come Laura Franzellitti

    Chi sono? Il mio libro preferito? I miei personaggi preferiti??? Oddio, ora ho l'ansia da prestazione, una domanda più facile no?? Che ne so, non è che vuoi che ti parli della fissione nucleare?? Giuro, mi viene meglio!
    Io sono una lettrice onnivora e leggo di tutto un po', ma ovviamente ho i miei preferiti. Non posso non dire per prima la cara Jane Austen, insomma se ho chiamato il mio blog La Biblioteca di Eliza in onore di Elizabeth Bennet un motivo ci sarà...
    Il problema è che poi io sono un "innamorona"... si si, hai letto bene. Io mi innamoro di libri e personaggi come non ci fosse un domani, oggi sono tutte le donne di "Tutte le donne" di di Caterina Bonvicini, prima ancora era Vani de "L'imprevedibile piano della scrittrice senza nome" di Alice Basso e poi è toccato al commissario Casabona de "La pietà dell'acqua" di Antonio Fusco e ancora a Cormoran della serie di Robert Galbraith e indietro indietro fino all'immancabile Hermione di Harry Potter. A rileggerli tutti così, nero su bianco, devo dire che la mia vita sentimental-librosa è stata piuttosto affollata! ^^
    E dire che di norma sono un donnino piuttosto deciso, ma datemi una libreria e sbrocco!!

    Ah in caso di fortuna colossale, quindi di vittoria, mi piacerebbe il libro della Chevallier!

    Grazie per l'occasione!^^
    Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te! come ti capisco...anche la mia vita sentimental-librosa è affollata! e pensavo di essere un tipo fedele, invece niente, ogni 2x3 mi prendo una bella sbandata.

      Elimina
  10. Eccomi qui! Ti seguo già ovunque, quindi passò allo step successivo.
    Sono Laura, quasi quarantenne, casalinga, lettrice accanita e blogger.
    Il personaggio del mio cuore? In tanti anni di letture ne ho accumulati sicuramente un po', ma sicuramente quello che il cuore me lo ha proprio rubato è Cesare de "La tentazione di essere felici"! Lo amo alla follia, al punto tale che ha una libreria tutta sua!
    In caso di vittoria mi piacerebbe ricevere il libro di Tracy Chevalier.

    Grazie per tutto,
    Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tutte le Lettrici geograficamente sparpagliate più Cesare! sono onorata! in bocca al lupo :)

      Elimina
  11. Ciao! Partecipò :-) ti seguo, sia su blog che su FB, come Raffaele Dobellini. e-mail: dobraf@libero.it
    Mi piacerebbe " Il settimo bambino".
    Indicare un libro preferito è difficile. Ho appena terminato "Kafka sulla spiaggia" di Murakami. Il Giappone mi ha sempre affascinato. Questo libro pur narrano di un viaggio iniziatico di un ragazzo di quindici anni mi ha colpito anche se ho qualche anno in più ;-)
    Un libro onirico, fiabesco. Drammatico, dolce e ironico al tempo stesso. Mi ha colpito in particolare il personaggio di Malata, un sessantenne che a causa di un incidente durante l'infanzia ha perso qualche funzone cognitiva. Una persona semplice, buona, ordinata, amante dei gatti, con i quali riesce addirittura a parlare, dolce con tutti. È un libro affascinante soprattutto perché, nonostante il dolore che spesso emerge, è un invito alla speranza, alla dolcezza, alla lentezza. Sicuramente da consigliare, soprattutto a coloro a cui piacciono le atmosfere di alcuni cartoni animati giapponesi un po' surreali.
    A presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Raffaele, è un piacere averti qui! è un romanzo che non ho letto, ma mi hai incuriosita! grazie di avermelo raccontato :)

      Elimina
  12. Ciao Tessa che bella idea hai avuto di farci commentare racontandoci, così ci conosciamo di più. Ti seguo sul blog come pasquy, sulla pagina fb come "Leggere è viaggiare con la fantasia" (dove condividerò)una paginetta nata da poco, un'occasione per me per condividere con tutti voi la mia passione librosa.
    Vivo in provincia di Napoli, amo leggere e cucinare. Queste sono le mie due più grandi passioni che mi aiutano tanto a lasciare la routine e rilassarmi completamente. Per quanto riguarda i libri amo i classici e la narrativa italiana e straniera, per quanto riguarda la cucina amo preparare sia il dolce che il salato, sono molto attenta e pignola voglio infatti che i piatti oltre ad essere gustosi per il palato lo siano anche per la vista. I dolci sono la mia terapia... quando sono un po' giù mi chiudo in cucina e preparo di tutto: bignè, ciambelle, muffin, crostate, plumcake e dolci al cioccolato.
    Ho un sogno grande che da piccola mi porto nel cuore: quello di diventare medico, purtroppo come tutte le cose belle e tutte le vette più alte che vogliamo raggiungere la salita sembra sempre faticosa e la vetta un miraggio lontano, per fortuna la mia forza di volontà e la mia caparbietà mi hanno aiutato a superare i vari ostacoli e le difficoltà e per fortuna manca poco alla laurea. Ah dimenticavo l'altro mio sogno è di avere a disposizione una piccola mansarda a Parigi sono quasi "ossessionata" da questa città e spero un giorno che la visiterò che la magia che mi trasmette quando leggo di lei nelle pagine dei libri non mi deluda.

    la mia mail è pasquyyy@hotmail.com
    Per la scelta del libro: in caso di vittoria vorrei che scegliessi tu un libro per me ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono onorata della fiducia!! mi piace come ti sei raccontata, sai che fra poco..saremo colleghe! in bocca al lupo per l'università, allora. E grazie di essere qui.

      Elimina
  13. Ciao Tessa! :)
    Come promesso, eccomi qui a partecipare.
    Che dire di me? Sono una lettrice seriale senza speranza, compirò trentuno anni il mese prossimo, ho un marito non-lettore, una bimba di due anni e mezzo, una casa traboccante di volumi e nella vita sono un'operatrice di training autogeno e tecniche di rilassamento. Tanti - troppi - i libri rimasti nel cuore, ma c'è sempre spazio per nuove storie e nuovi amori di carta e inchiostro.
    Ti seguo già ovunque e, se dovessi vincere, mi piacerebbe ricevere Io prima di te, voglio leggerlo da un sacco di tempo! Email: stefania.mangiardi@hotmail.it
    Corro a condividere l'iniziativa, un abbraccio e a presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stefania! ora che so che sei un'operatrice di training autogeno e tecniche di rilassamento..prenoto subito delle sedute! sono un'ansiosa cronica, la mia cura sono i libri! :)
      Grazie per la partecipazione e condivisione :)

      Elimina
    2. sono a tua completa disposizione! :D e comunque, i libri sono la migliore medicina!! *-*

      Elimina
  14. "I frutti del vento". Mi chiamo Alessandra,ho 33 anni e lavoro con i bambini (attualmente sono educatrice alla scuola primaria). Amo fotografare l'alba e il tramonto. Resterei ore intere a contemplare la loro immacolata bellezza. Riescono a farmi sorridere quando sono triste. Quei colori così belli nutrono l'anima e il cuore. alessandra.passarello@virgilio.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Alessandra, benvenuta e grazie di averci raccontato di te!

      Elimina
  15. Ciao, scelgo I frutti del vento per la trama e perché ho già letto L'orecchino di perla di Tracy Chevalier e mi è piaciuto molto. Mi chiamo Consuelo Murgia e anch'io ho un blog letterario: http://consuelomurgia.wordpress.com. Su Facebbok e su Twitter mi sono descritta come traduttrice, insegnante, scrittice e book blogger. La mia mail è consuelo.murgia@hotmail.it

    RispondiElimina
  16. Scusa, ovviamente volevo dire La ragazza con l'orecchino di perla e Facebook! La stanchezza gioca brutti scherzi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Consuelo, passerò a curiosare il tuo blog! in bocca al lupo per lo Sbarazzo!

      Elimina
  17. Ciao Tessa. Eseguiti ed esauriti gli obblighi.
    Mi chiamo Marina Morassut (FB) e come lettrice fissa mi sono registrata come MaryLou SeiProprioTu.
    Ci ho pensato un po' su e:
    di G.Brooks ho letto il delizioso Annus Mirabilis,regalatomi dalla blogger Lea.... conosci? ;-)
    Thriller.... mi ci faccio un po' tirare per i capelli dalla già citata blogger e anche dalle squinternate Lettrici Geograficam.Sparpagliate, che ho visto qui "sopra"...... Quindi di base non è proprio il mio genere.....
    Tracy Chevalier mi piace molto.......
    In quest'occasione scelgo di sperimentare un genere che mi piace molto: in più non conosco Peter Robinson - e quindi vada per Il Camaleonte, che già dal titolo mi sta molto simpatico. Lo scelgo anche perché hai detto che è usato - spero quindi di poterlo avere e trovarci magari annotazioni, oppure un segnalibro - oppure.... una piccola dedica, se dovesse capitarmi la fortuna di averlo.
    Noto con piacere che tra le persone di cui ho letto sopra, c'è anche un uomo, cosa non molto consueta.....
    Ed ora un po' di me: abito a Pordenone. Lavoro come impiegata c/o una ditta privata e buona parte del mio lavoro viene svolto in lingua inglese (il tedesco ahimè oramai l'ho perso..... anche se ultimamente con le mie 2 figlie lo sto riprendendo in mano). Non sono laureata.
    Male del secolo: il tempo tiranno.
    Ma la notte mi appartiene: mi permette di leggere e di dar sfogo all'altra mia passione: lo scraapbooking.
    Autori preferiti: tantissimi. Non ho un genere preferito - vado a periodi, ad incroci di destini e di passaparola, a concatenazione con libri letti. Un unico genere non potrei tollerare di leggere: i saggi storici!! Diciamo che tutto ciò che ha a che fare con Gran Bretagna e Giappone mi appassiona per partito preso :-)
    Basta vah...... seguo i blogs e navigo in Internet da poco - si vede da quanto ho scritto (logorroica: chi?, io?!?) - e dal fatto che tra le LGS sono conosciuta con il nome di...... ahimè..... Disabile Tecnologica!.....
    Non conosco molto di te, salvo quanto scritto nel blog. Troppo poco. Chiedo tanto se ti invito a parlare un po' più di te? Tipo città da cui ci "parli" e qualcosa per aiutarmi ad immaginarti?
    Un caro saluto a te ed ai tuoi lettori - Un bacio, Marina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oddio Marina, la tua presentazione mi ha fatto morire! disabile tecnologica ;) è un termine che userò in futuro! Insomma...sto Camaleonte a Pordenone va come il pane! Vuoi sapere di me? allora prossimamente farò un post, su chi sono, una cosa noiosissima immagino! Promesso!

      Elimina
  18. Ciao Tessa, eccomi qua!
    Partecipo anch'io a questo "sbarazzo" (che nome delizioso!) e il mio obiettivo e' il libro di Tracy Chevalier, "I frutti del vento".
    In effetti sono arrivata sul tuo bellissimo blog proprio surfeggiando nel web a proposito del libro da poco uscito, e magia! Ecco l'occasione di averlo e insieme di conoscere una nuova amica!
    Io sono una "strana creatura" (parafrasando il titolo di un altro libro di Tracy Chevalier, uno dei miei preferiti in assoluto), una di quelle che pensano che leggere sia il modo più bello di passare il tempo, e che ha la grande grandissima fortuna di condividere questo dono con il marito e il figlio. Il nostro pomeriggio invernale ideale? Tutt'e tre sul divano, ognuno con in mano il suo libro, accoccolati uno sull'altro e un piatto di biscotti sul tavolino di fronte. Ma anche, d'estate, su un bel prato in montagna, all'ombra di una bella quercia, sdraiati l'uno sulle ginocchia dell'altro, a leggere in silenzio ascoltando gli uccelli e gli insetti.
    Amo i generi più diversi, non ho preclusioni di nessun tipo e a un libro chiedo solo di farmi perdere tra le sue pagine (che siano di carta o virtuali poco importa). Leggo ovunque, sempre, anche solo una pagina al giorno, perchè una giornata senza leggere è una giornata sprecata.
    Finché leggevo solo cartacei, prima dell'avvento dell'elettronica, avevo un insensato vezzo per decidere quale libro scegliere dalle pile anonime della libreria e portarlo in salvo a casa con me: leggere la pagina 111. Adesso che, anche per ragioni di spazio fisico in casa devo limitare il più possibile i libri di carta, mi affido molto di più alle recensioni di chi, tra i millemila blog letterari che consulto, cattura la mia fiducia e la mia simpatia.
    Non sono molto social, quindi non potrò condividere l'iniziativa del tuo "sbarazzo" su fb o simili... ma ne parlerò a brevissimo sul mio blogghino personale: evapalumbo.blogspot.it
    Se hai piacere, passa a trovarmi. Anch'io ogni tanto chiacchiero delle mie letture... e delle cose che scrivo, solo per passione!
    La mia mail è eva_palumbo@libero.it
    Ciao!
    Eva

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Eva e benvenuta! anch'io ho amato molto Strane creature! passerò sicuramente a trovarti. Grazie per i complimenti e per esserti raccontata :)

      Elimina
    2. Ecco qua il link della mia segnalazione sul blogghino:
      http://evapalumbo.blogspot.it/2016/02/hello-una-bellissima-iniziativa-sul.html
      Stasera ho visto in libreria il libro di Tracy Chevalier: mi prudevano le mani. Una vocina mi diceva compralo, compralo... ma ho resistito. Resisterò, fino al 15 marzo...
      Ho letto la tua recensione: bellissima!

      Elimina
  19. accidenti che successone Tessa!!!! quest'anno per me sarà dura vincere lo sbarazzo :)
    sai che non credo di poterti dire molto di me perchè ormai sai quasi tutto ahahahahah, sai che amo i libri, la cucina, la mia famiglia, i cani, il mare ma non in questo ordine perchè per me la mia famiglia non è seconda a nessuno :)
    ancora oggi non so chi sia il mio personaggio preferito nel mondo letterario, sono affezionata a molti di loro perchè mi hanno sempre fatto vivere indimenticabili momenti in mondi diversi, siano essi magici oppure reali. Ognuno di loro mi ha dato qualcosa nel bene e nel male, e sono grata agli autori che con la loro immensa fantasia mi permettono di vivere storie meravigliose.
    I libri che hai scelto per lo sbarazzo sono tutti interessantissimi, ma esclusa la Mmoyes che ho gia letto opterei per la Chevalier, un'autrice che amo, soprattutto per i suoi libri meno famosi.
    Condivido l'iniziativa dappertutto sia sul blog che su Fb e in bocca al lupo ai partecipanti. un abbraccio enorme
    Chicca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chicca! quest'anno toccherà fare un'altra "estrazione" delle mie! ma mai disperare!
      Ricambio l'abbraccio e ti mando anche un bacio :)

      Elimina
    2. conservo un divertentissimo ricordo della tua mitica estrazione ma quest'anno ti servirà un contenitore più grosso ahahahah
      ciao cara a presto

      Elimina
    3. ...ah, no! secondo me la scatola delle cianfrusaglie andrà benissimo anche quest'anno ;)

      Elimina
  20. Ciao Tessa, proprio oggi ho riaperto il mio Piccole Macchie d'inchiostro dopo un periodo di pausa purtroppo dettato da cause maggiori.
    Partecipo volentieri chissà la fortuna gira un pochetto, mi piacerebbe ricevere "Io prima di te" Ho letto l'ebook e sono tentata di comprare il cartaceo perchè è tra i miei libri preferiti. La mia mail è vivianacuomo63@gmail.com
    Spero di vederti presto sul mio blog ;)
    a presto, V.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Viviana, ti auguro di cuore che la fortuna giri nella vita reale e in bocca al lupo per questa piccola cosa qui sul blog, che sia di buon auspicio! un abbraccio.

      Elimina
  21. Ciao Tessa, complimenti per i tuoi traguardi, sono felice di farne parte. Il libro che scelgo è L'isola dei due mondi. Il mio personaggio del cuore l'ho scoperto qualche giorno fa leggendo L'amore è una favola, dove ho conosciuto #gioialieve, una donna che ha fatto della sua fragilità, la sua forza, una donna dalle idee che condivido e dall'animo meravigliosamente vero. Baciooo
    cuorezingaro79@gmail.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cuore, grazie di essere qui! Non conosco l'amore è una favola, andrò a curiosare! A te un abbraccio e in bocca al lupo per lo sbarazzo!

      Elimina
  22. Ciao scorrendo il post di un altro blog ho letto per caso di te e dello sbarazzo e la mia curiosità ovvimanete mi ha portato qui...quindi complimenti per il tuo blog è veramente molto carino e armonioso ^_^ sono diventata una tua lettrice fissa e visto che ci sono perchè no provo anche lo "sbarazzo" la mia email è gattolibraio@libero.it mi piacerebbe vincere Io prima di te.

    RispondiElimina
  23. Pensavo di essermi iscritta, è un bene che sia passata nuovamente di qui! La mia mail è inkaddictedfrom2014@gmail.com e io vorrei sia Io prima di te che I frutti del vento, may the odds be ever in my favor.
    Potrei parlarti dei miei romanzi preferiti, ma sarebbe un discorso troppo lungo, facciamo che ti mando una mail e ti faccio fare due risate. In questo momento però il libro che mi sta più a cuore è un libro di Algebra e Geometria che ho trovato in biblioteca e che mi servirà per l'esame a giugno: si tratta di uno di quei libri con teoria ed esercizi, è vecchio, ha un sacco di orecchie ed ho l'impressione che la copertina mi dirà addio presto, ma io lo adoro. Perché dovrei odiare (o perché non dovrebbe piacermi) un libro che mi aiuterà a superare un esame? Soprattutto perché alcuni passaggi sono spiegati in maniera molto più semplice del testo consigliato dal professore. è una cosa molto da secchia, ma è vera :3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Signore, io e la geometria..due mondi opposti! in bocca al lupo per il tuo esame :)

      Elimina
    2. Crepi :P
      Una volta passata la paura è piuttosto interessante invece
      Oppure basta immaginarsi Chris Hemsworth in Ghostbusters che ti spiega la lezione... ma a a petto nudo.

      Elimina
  24. Cara Tessa,
    ho scoperto il tuo blog solo oggi, ma sono rimasta ... FULMINATA! Abbiamo molti gusti in comune in fatto di libri. Anch'io amo moltissimo le atmosfere BRITISH e adoro la Link di cui ho letto praticamente tutto. Comunque, a proposito di British style, conosci Cathrine Dunne? Un'irlandese magnifica! Ora corro in libreria a cercare i libri che hai consigliato di Kathrine Webb. Grazie di cuore. Ora ti seguirò sempre.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non so perché il mio messaggio è targato unkown. Mi scuso e mi presento: mi chiamo Isabella Scarpa

      Elimina
    2. Ora va meglio. Marchesa Lancellotti è il nome del mio brand di accessori. Saluti.

      Elimina
    3. Ciao Isabella! è un piacere averti qui :) sono felice che il mio angolino ti piaccia. La Dunne, sì, l'ho letta, quasi tutta, ma devo ammettere che spesso è troppo cupa per i miei gusti! a presto!

      Elimina
  25. Ciao Tessa! Non ho mai partecipato a queste iniziative, il libro che mi ispira di più fra questi è Il camaleonte, perché mi piacciono i gialli inglesi e se poi si tratta di una saga in cui si possono incontrare di nuovo i vari personaggi, tipo l'ispettore Linley e Barbara per la George, è il massimo. In realtà ti ho scritto due consigli. nell'ultimo post che hai scritto, quello in cui
    racconti un po' chi sei, allora scrivo due cose di me. Sono una naturalista, al momento il mio lavoro è prendermi cura della famiglia, ho quattro bimbi (tre ragazze e un ragazzo) e due cavie. Sono tutti molto pelosi (le cavie sono a pelo lungo, i bimbi hanno un sacco di capelli!). Leggo sempre e da sempre, se non trovo niente che al momento sia in sintonia con me, rileggo e rileggo. Per i momenti tristi ci sono sempre Herriot, Wodehouse (adoro il castello di Blandings) e negli ultimi anni anche la Bertola. Leggo tanto a tutti i bimbi e la lettura ad alta voce è un modo bellissimo per stare assieme ed emozionarsi. La mia bimba più grande, che ha quasi 10 anni, ora è anche una lettrice autonoma ma è ancora felice di ascoltare i libri che le leggo io. Mi piace anche cucinare (e i libri e i blog che parlano di cucina e di alimentazione).

    RispondiElimina
  26. Paola, che bello sapere qualcosa di te! 4 figli, tra cui uno nuovo di zecca, se ben ricordo! congratulazioni :) Io purtroppo niente bimbi, ma ho avuto parecchie cavie a pelo lungo (una coppia dal manto quasi rosso si chiamavano George e Mildred), poi le avevo a pelo corto, pelo ruvido, medio...sono un'estimatrice del porcellino d'India. Mi sono segnata i tuoi consigli, come sempre!
    grazie di esserti fermata a raccontarci di te. Un abbraccio.

    RispondiElimina
  27. Ciao Tessa, partecipo volentieri e ti faccio i miei complimenti x il blog, molto curato, si vede che la lettura è una tua passione! Tra i titoli scelgo Il settimo bambino perché.....è l'unico che non ho ancora letto! Ebbene si, sono una lettrice onnivora, tra i miei autori preferiti ti nomino alla rinfusa Camilleri, Tolkien, Jane Austen, Malvaldi, Ben Pastor, Hardy, Giovannino Guareschi e anche la Brooks non è male! Nella vita lavoro in farmacia e mi occupo dei miei genitori ormai anziani, uno dei due al momento è ricoverato, infatti scrivo queste righe dall'ospedale. Le mie passioni sono i viaggi in generale e Parigi in particolare, i gatti, il mare e una buona tazza di tè ( francese bien sur!)
    Sono iscritta al blog come Cristina Guglielmetti e la mia mail è c_guglielmetti@yahoo.com.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. benvenuta Cristina! intanto ti faccio un grosso in bocca al lupo per la salute dei tuoi genitori, spero le cose migliorino. Anch'io mi occupo dei miei genitori anziani e so quanto è dura. Buono sbarazzo e a presto!

      Elimina
  28. OFFERTA DI FINANCIAMENTO SENZA PROTOCOL GIUSEPPINA Eleonora.
    Io chiamata GIUSEPPINA Eleonora, mi sono una donna sposato al focolare in Christ e con figli di nazionalità italiana e con le mie azioni voglio grazie a ciò che il mio dio lo ha offerto aiutare le famiglie in gesto inferiore con un prestito del 2000 a 50.000 € al 2%. Volete contattarmi se siete riguardare sul mio e-mail principale ed unico: giuseppina.eleonora01@gmail.com per la vostra domanda grazie!

    RispondiElimina
  29. TESTIMONIANZA SU COME HO OTTENUTO un prestito che cambiare la vita della mia famiglia
    Ciao a tutti. Il mio nome è (Micheal Fowks) Vivo a Lima, in Perù e io sono un uomo felice oggi a causa del prestito che ho ricevuto da Luciano Loan Company. Ho detto al mio sé che qualsiasi creditore di prestito che potrebbe cambiare la mia vita e quella della mia famiglia, mi riferirò qualsiasi persona che è alla ricerca di prestito a Loro. Hanno dato la felicità a me e la mia famiglia, mi aveva bisogno di un prestito di $ 54.000,00 per iniziare la mia vita. Volevo dire questo onesto e timorato di Dio 'in linea Luciano Loan Company che mi ha aiutato con un prestito di $ 54.000,00 Dollaro di. Essi sono infatti timorato di Dio persone, lavorare con una società di prestito stimabile. Sono molto felice che ho ottenuto prestito da Luciano Loan Company. Se hai bisogno di prestito e si è sicuri al 100% di rimborsare il prestito si prega di contattare via E_mail: lucianonico02@hotmail.com

    RispondiElimina
  30. Rimani connesso non-stop abbelliscono i nostri pacchetti offrono prestiti tra
    individui a disposizione giorno e notte ha un tasso di interesse del 2%
    Da 191 euro e-mail solo. Contatto: pacalfoubert@gmail.com

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari